A Sava la campagna per la donazione del midollo osseo

Condividi questo articolo:

Domenica in piazza San Giovanni l’iniziativa di sensibilizzazione “Il tipo giusto”

Si terrà domenica 7 marzo in piazza San Giovanni, dalle ore 15.00 alle ore 20.00, la campagna di sensibilizzazione per la donazione del midollo osseo denominata “Il tipo giusto”, promossa dall’ “ADMO”, l’Associazione Donatori Midollo Osseo, e patrocinata dell’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Dario Iaia con la collaborazione dell’assessore e del responsabile del settore  Servizi Sociali, rispettivamente Roberta Friolo e Immacolata Fiscini, oltreché del consigliere comunale con delega alle Politiche Giovanili, Sabrina Zingaropoli.

Lo scopo della giornata è quello di trovare il ‘donatore giusto’ con le caratteristiche idonee per aiutare chi ha bisogno del trapianto di midollo osseo. L’invito è rivolto a giovani tra i 18 e i 35 anni con almeno 50 chilogrammi di peso ed in buona salute. Basta davvero poco, un semplice prelievo di sangue, per aderire allo screening per la compatibilità della donazione. La donazione del midollo osseo consiste, in un prelievo di sangue fatto da sangue periferico o da creste iliache, e non c’entra nulla il midollo spinale.

Solo una persona su centomila è compatibile con ognuno di noi. Si tratta di un semplice prelievo di sangue attraverso il quale si possono conoscere le caratteristiche genetiche del proprio midollo osseo ed entrare a far parte del Registro nazionale dei donatori, mettendoti a disposizione di coloro che sono in attesa. Una promessa d’amore per il prossimo, un piccolo gesto per aiutare chi è in attesa di una nuova speranza di vita. Sono fiduciosa che i nostri giovani risponderanno positivamente a questo importante appello” ha dichiarato il conigliere comunale con delega alle Politiche Giovanili, Sabrina Zingaropoli.

L’iscrizione al registro dei donatori aiuterà a salvare una delle 1.800 persone che ogni anno in Italia lottano contro molte malattie del sangue come leucemie, linfomi e mielomi,

Per partecipare allo screening e “tipizzarsi” è necessario prenotarsi obbligatoriamente tramite l’Ufficio dei Servizi Sociali del Comuna di Sava al numero 340 0516457.

Sava, 04 marzo 2021

Gianfranco Maffucci

Ex sottufficiale Marina Militare- fondatore associazione culturale Delfino Blu (1996), promotore per 8 anni consecutivi Premio Città di Taranto, premio rivolto ad artisti, pittori scultori, artigiani, fotografi, provenienti da diversi paesi esteri, premi di poesie. Mostre d’arte varia. Cofondatore blog Blufree. Appassionato da ragazzo di fotografia. Aderisce da anni ad una associazione di Templari (solidarietà e beneficenza)