Leporano conquista la seconda “Bandiera Blu” 2024

Condividi questo articolo:

LEPORANO – Il comune di Leporano si aggiudica la Bandiera Blu 2024. Per la seconda volta, il centro del tarantino ha ottenuto il prestigioso riconoscimento, che esalta la qualità dei servizi ambientali e del paesaggio, a servizio del turismo e della vacanza. Leporano rientra tra i venticinque comuni pugliesi dell’ambito titolo, la cui assegnazione è avvenuta ieri a Roma nel corso di una cerimonia nella sede del CNR.

Ritirando la Bandiera Blu, il sindaco di Leporano Vincenzo Damiano ha dichiarato: «L’anno scorso abbiamo detto che per la nostra Leporano, il prestigioso traguardo raggiunto, non rappresentava solo un punto di arrivo ma un punto di partenza che ci avrebbe migliorati. Oggi, confermiamo quanto sostenuto con la riconferma di questo riconoscimento. Ai nostri cari concittadini – conclude il primo cittadino – dedichiamo questa vittoria e porgiamo un abbraccio affettuoso, per festeggiare al più presto insieme a tutti voi». Il primo cittadino spiega che sono stati rispettati tutti i parametri, previsti dal protocollo Fee, relativi alla qualità delle nostre spiagge, al miglioramento dei servizi offerti come la raccolta differenziata di una percentuale media superiore al 90 %, la riduzione di barriere architettoniche, fino all’incremento di attività culturali. 

Per l’assessore alla cultura e al turismo, Iolanda Lotta, la vittoria è frutto del costante lavoro di squadra tra l’amministrazione e i cittadini: «Dopo il riconoscimento – ha detto – della nostra cittadina come il Sesto Borgo più Bello d’Italia, siamo orgogliosi di ricevere questo ulteriore riconoscimento. Motivo per cui noi, insieme al sostegno della comunità, ci impegneremo per garantire l’alta qualità ai turisti e chi vorrà visitarci. Non ci fermiamo e siamo certi che tutti uniti potremmo auspicare a grandi risultati».