Peronospora, Puglia, stato di calamità -Iaia ( FdI): ok dal Ministero dell’Agricoltura

Condividi questo articolo:

“I danni che gli agricoltori pugliesi hanno subìto a causa della peronospora sono stati elevatissimi, pari ad 1/3 delle produzioni perse. In tal senso, il via libera da parte del Ministero dell’Agricoltura con pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del decreto che ha certificato l’eccezionalità del fenomeno, dichiarando lo stato di calamità naturale, è un dato importante.

Significa che il territorio ed in particolare, l’intera provincia di Taranto potrà vedere riconosciuti i danni causati alle produzioni di uva dal 1° aprile 2023 al 30 giugno 2023.

Ringrazio il ministro Lollobrigida ed il sottosegretario La Pietra per la vicinanza ai nostri agricoltori”.

Così on. Dario Iaia, Deputato FdI/Presidente provinciale FdI Taranto