“Etere”, dolore e bellezza nel primo libro di Sophia Chiffi

Condividi questo articolo:

Prima fatica letteraria per la giovane autrice di Nardò: il libro è già scaricabile su Amazon in formato Kindle e disponibile nella versione cartacea

Si chiama “Etere” la prima fatica letteraria della giovane scrittrice Sophia Chiffi.

Classe 1994, originaria di Nardò, l’autrice, laureata nel campo della pedagogia presso l’Unisalento ed apprezzata educatrice scolastica presso un istituto secondario di primo grado. definisce questa sua nuova creatura editoriale “un piccolo traguardo, un po’ di me sparso per il mondo”.

ETERE Luca, un ragazzo avvezzo al sensibile, allenta le briglie del suo animo per rispondere ad alcune domande della sua mente. Prova dolore ma la bellezza del mondo gli tinge le mani: viaggia Luca, per cercarne i colori. Un viaggio introspettivo che ricorda profumi e sapori in più riprese, si snoda tra domande essenziali e frivolezze del giorno. Un cammino tra giardini fioriti ed arida steppa, sciogliendo nodi di temporanee inquietudini.

Il libro è scaricabile da Amazon in formato Kindle al seguente indirizzo https://amzn.eu/d/57Egv2T ed è già disponibile nella sua versione cartacea: per richiederla, basta contattare direttamente Sophia attraverso messenger sul suo profilo facebook.