“Due settimane”, Frankavilla torna e canta l’amore

Condividi questo articolo:

Il regalo di San Valentino del cantautore mottolese: dalla mezzanotte del 14 febbraio è online il videoclip ufficiale di un brano che è già un successo

Un regalo di San Valentino per tutti gli innamorati. Dalla mezzanotte del 14 febbraio è online su Youtube il videoclip di “Due settimane“, l’ultimo grande successo del cantautore mottolese Frankavilla.

Il brano, uscito lo scorso 3 febbraio, è già un successo su tutte le piattaforme digitali.

Un pezzo adulto, di vita, un pezzo di sud: un brano maturo sia nella parte armonica che in quella testuale. Un brano da ascoltare e che fa immaginare il sole del meridione, quello che scalda il cuore.

“‘Due settimane’ nasce con la voglia del vecchio cantautorato – sottolinea Frankavilla – perché io amo le canzoni di una volta, quelle che restano nel tempo. Sono poi una persona che crede tantissimo nell’amore, nell’amicizia, nei veri valori. E’ un brano partorito in cinque minuti, che racconta molto di me, e a cui tengo tantissimo. Sono davvero felice del grande riscontro che sta ottenendo, il mio desiderio è quello di entrare nel cuore di chi mi ascolta raccontando, con le mie note, anche un po’ delle loro emozioni”.

SU FRANKAVILLA Raffaele Francavilla, in arte Frankavilla, cantante originario di Mottola (TA) nel 2005 vince il Festival di San Marino, con la band Lorbita.
Nello stesso anno conquista il terzo posto al Tim Tour. A questo fa seguito la partecipazione al Coca Cola Live su MTV. Nel suo percorso artistico vanta collaborazioni con importanti nomi della musica italiana. Nel 2010 si è esibito al Teatro Palace Traiano di Roma, per il Joy Music Live, con il Maestro Beppe Vessicchio.
È tornato alla ribalta nel 2018, dopo una pausa di quasi otto anni, supportato da Beppe Stanco e la sua etichetta discografica Beatsound di Milano.
Si ripresenta con tre cover e due inediti: dapprima “Vivo così” videoclip girato ad Amsterdam. Con questo brano dà il via alla Partita del Cuore della Nazionale Italiana Cantanti, allo stadio Marassi di Genova, nel maggio 2018.

Prende parte come ospite al Premio Lunezia, al teatro Civico di La Spezia, prima della premiazione di Gianna Nannini.
Con il secondo singolo “Un pianeta che non c’è” con videoclip girato a Londra, ottiene il primo posto nella classifica indipendenti web nel mese di marzo 2019, il primo posto classifica indipendenti emergenti web, il successivo 12 aprile . Ad ottobre conquista un secondo posto come autore al Festival della musica di New York, il NY Canta, con il brano “Sarai sempre tu” interpretato dal tenore Italo-australiano Rocco Speranza.
Il 3 giugno pubblica “Guanti di lattice”, dedicata a chi ha lottato nel periodo della pandemia.

Il 25 dicembre dello stesso anno pubblica “Banale”. A settembre 2021 presenta il ritiro della Nazionale Cantanti a Villafranca di Verona.
Dopo due featuring, “Stella Cometa” e “Solo” con due componenti della SFK, ritorna in Beatsound e il 3 febbraio pubblica Due settimane, produzione Beatsound, distribuzione Ada Music Italia by Warner.

DUE SETTIMANE su SPOTIFY: https://open.spotify.com/album/5qLs4lt27LiwDmEXwXPPn0?si=AjBWdep_TaKJzoBrCo8kmw

DUE SETTIMANE su YOUTUBE: https://www.youtube.com/watch?v=C97O7wa0n-o

FRANKAVILLA su FACEBOOK: https://www.facebook.com/francavilla.raffaele

FRANKAVILLA su INSTAGRAM: https://www.instagram.com/frankavilla_real/