Inaugurata la mostra fotografica”𝗟𝗨𝗖𝗘, 𝗦𝗜𝗟𝗘𝗡𝗭𝗜𝗢 𝗘 𝗔𝗦𝗖𝗢𝗟𝗧𝗢” di Rossella De Gregorio

Condividi questo articolo:

Questa sera (27 marzo 2024) nella splendida location del Borgo antico di Taranto, nell’ipogeo di Palazzo Spartera,, si è inaugurata la mostra fotografica curata da Rossella de Gregorio, tra i tanti presenti e tra le luci tremolanti di decine di candele.

A presentarla Matteo Schinaia, che ha curato gli interventi della giornalista Tiziana Grassi, di Giovanni Battafarano. dei prof, Vito Laruccia e Giuseppe Loconte,preceduti dalla bellissima voce di Imma Mandrillo, Soprano.

Alle pareti le opere dell’artista, chiamarla fotografa è riduttivo, il talento che le immagini esposte mostravano supera le aspettative.

Rossella De Gregorio ha impresso negli scatti, momenti da lei catturati, irrepetibili, istanti di vita, che raccontano un mondo meraviglioso, quello della fotografia

Sensazioni che trasmettono anche nel visitatore, che cerca di cogliere ciò che l’artista provava in quel momento. Pur nella tenua luce delle candele, le sue immagini sono, comunque un esplosione di colori, anche se alcune sono in bianco e nero, di sentimenti poco celati, immersi nell’ipogeo pieno di storia, che regala anch’esso sensazioni molteplici

Complimenti a Rossella De Gregorio artista dal talento innato,

Gianfranco Maffucci

Gianfranco Maffucci

Sottufficiale Marina Militare in pensione- fondatore associazione culturale Delfino Blu (1996), promotore per 8 anni consecutivi Premio Città di Taranto, premio rivolto ad artisti, pittori scultori, artigiani, fotografi, provenienti da diversi paesi esteri, premi di poesie. Mostre d’arte varia. Cofondatore blog Blufree. Appassionato da ragazzo di fotografia. Aderisce da anni ad una associazione di Templari (solidarietà e beneficenza)