Avv. Attavilla (FdI): stop alle autoambulanze?

Condividi questo articolo:

Si è appreso da fonti degne di attendibilità provenienti dagli uffici di viale Virgilio che, a breve potrebbe verificarsi un ulteriore e grave allarme in città causato dal fermo delle autoambulanze . Infatti tale servizio è garantito dalla convenzione tra la stessa Asl e diverse associazioni di volontariato che sino a dicembre 2020 percepivano il rimborso delle spese per il carburante.

Ebbene la stessa Asl ha sospeso il pagamento di tale rimborso da gennaio 2021 a tutt’oggi a causa di una erronea interpretazione di una circolare regionale che prevede invece che tale rimborso avvenga per 1/5 del costo rispetto ai chilometri effettivamente percorsi per ciascuna autoambulanza.

L’Asl di Taranto paradossalmente vorrebbe invece rimborsare il solo quinto delle spese di carburante, di certo antieconomico per tali associazioni che potrebbero appunto recedere dalla convenzione sottraendo così un servizio di emergenza imprescindibile per la città !!

In sintesi, se così fosse, l’ente ospedaliero, non avendo disponibilità di un proprio autonomo servizio di autoambulanze, verrebbe privato di una funzione pubblica di assoluta necessità .

Tutto ciò accade nella assoluta indifferenza del Direttore Generale dell’Asl, prorogato dalla Giunta Regionale sino a dicembre e delle massime cariche istituzionali, Sindaco compreso che predilige fare passerella pre elettorale….!!

Avvocato Emidio Attavilla (FdI)

Gianfranco Maffucci

Sottufficiale Marina Militare in pensione- fondatore associazione culturale Delfino Blu (1996), promotore per 8 anni consecutivi Premio Città di Taranto, premio rivolto ad artisti, pittori scultori, artigiani, fotografi, provenienti da diversi paesi esteri, premi di poesie. Mostre d’arte varia. Cofondatore blog Blufree. Appassionato da ragazzo di fotografia. Aderisce da anni ad una associazione di Templari (solidarietà e beneficenza)