Tutto pronto, fanno sapere dalla Compagnia Teatrale del Belvedere, per la serata inaugurale della nuova edizione del Teatro Festival -Premio Nazionale del Teatro Amatoriale “Rosanna Murgolo”.  Curata ancora una volta dall’attore e regista Davide Roselli della stessa compagine teatrale di San Giorgio Jonico, l’evento è stato presentato nel salone parrocchiale di Carosino, alla presenza del parroco don Filippo D’Urso e della compagnia teatrale promotrice e organizzatrice dell’evento. Grande attesa di pubblico e critica anche per questa nuova stagione, che si propone con tante novità tra le compagnie partecipanti e riconferme, come per esempio nel caso de La Calandra (Tuglie-Lecce) che ha avuto accesso di diritto al concorso, essendo stata vincitrice della passata edizione. Grande esperienza e intuito artistico sono assicurati della direzione artistica di Davide Roselli il quale, così come nella passata stagione, ha scelto di gratificare ogni genere di pubblico: dai più esigenti agli appassionati, ai semplici visitatori che si sono affacciati le prime volte e sono poi divenuti degli abituè di questo festival teatrale. Filo conduttore comune è la qualità dei lavori che saranno presentati in concorso e le interpretazioni delle compagnie scelte che, come ha avuto modo di ribadire lo stesso Presidente della compagnia del Belvedere Enzo Marasco, hanno qualità che vanno oltre ”l’amatorialità”, sfidando il professionismo. Sottolineate col patrocinio dalla FITA, dalla Regione Puglia, della Provincia di Taranto e di diversi altri enti associativi, la determinazione e soprattutto le ottime competenze della Compagnia del Belvedere e del Direttore Artistico dell’evento, al punto tale che sono promessi divertimento e giusto apprezzamento dei lavori teatrali in programma. Luogo prescelto per tutte le rappresentazioni del festival teatrale è il Teatro Comunale di Carosino, un fiore all’occhiello di questa comunità jonica, che presenta oramai da molti anni un appuntamento fisso del sabato e domenica sera, per molti amanti del buon teatro. Ospite d’onore  prescelto per la serata finale, che si terrà invece all’aperto a San Giorgio Jonico, Giorgia Trasselli (la famosissima tata di casa Vianello) impegnata anche in un stage-weekend, attraverso un mini corso di recitazione.Per i fans de la “Belvedere”, l’appuntamento da segnarsi è quello del 23 marzo 2018 con un classico del teatro e del cinema “Non ti conosco più”, di Ada De Benedetti per la regia di Davide Roselli. Info : 3459552861 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Condividi su:

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

© Copyright 2016 | Tutti i diritti riservati | Blufree

Questo giornale telematico è diffuso ai sensi della Legge 62/2001 e in ossequio alla sentenza 23230/2012 della Corte di Cassazione, III sezione penale