Potenziati i servizi di controllo e vigilanza del territorio comunale nel periodo estivo

 

MARUGGIO – Una vera e propria task force quella messa in campo dall’Amministrazione Comunale per cercare di rafforzare l’attività di controllo e vigilanza del territorio comunale, compreso anche quello di Campomarino. L’iniziativa ha come obiettivo quello di attuare un servizio di vigilanza volta alla prevenzione e repressione dei reati in genere, in particolare i reati contro il patrimonio soprattutto nelle ore serali e notturne, avvalendosi dell’operato e del supporto di un istituto di vigilanza. In sostanza, ad affiancare le forze dell’ordine e la polizia locale ci saranno anche le guardie giurate. Prevista anche la presenza di una pattuglia fissa di guardie particolari giurate nella località marina.

Il vice sindaco Giovanni Maiorano, nonché delegato alla Pubblica Sicurezza parla di “una iniziativa per garantire ancor più sicurezza durante il periodo estivo”.

“Anche quest’anno – dice – abbiamo organizzato una intensa attività di controllo del territorio, una collaborazione tra polizia locale, carabinieri e guardie giurate che, in un periodo dove la nostra popolazione aumenta con l’arrivo dei turisti, rasserena anche i nostri commercianti. Il servizio sarà potenziato per l’intero mese di agosto e prevede una serie di azioni di contrasto a tutti i tipi di reato. Più sicurezza significa maggiore serenità e vivibilità. Questa iniziativa – conclude Maiorano – rappresenta la nostra volontà di mettere in campo progetti concreti a tutela della sicurezza dei cittadini, in un’area delicata e sensibile quale è la fascia costiera. La sicurezza, l’ordine e la tranquillità dei cittadini, sono le nostre priorità”.

 

 

Maruggio, 8 agosto 2017

 

Condividi su:

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

© Copyright 2016 | Tutti i diritti riservati | Blufree

Questo giornale telematico è diffuso ai sensi della Legge 62/2001 e in ossequio alla sentenza 23230/2012 della Corte di Cassazione, III sezione penale