“Progetto Psicologia” – Innovazione- Lavoro

Condividi questo articolo:

“Progetto Psicologia” nasce dall’impegno di un gruppo di psicologi che da anni lavora nel territorio pugliese, in contatto con altre realtà provinciali e regionali, per creare opportunità di sviluppo per la psicologia, a fronte delle tante sfide che i problemi sociali, oggi più che mai, pongono alla nostra professione.

Il 23-24-25 Novembre tutti gli psicologi della regione Puglia saranno chiamati alle elezioni del Consiglio dell’Ordine professionale. Progetto Psicologia si presenta alle elezioni con professionisti appartenenti a diverse realtà del territorio pugliese.

A Bari il 23 novembre presso AncheCinema, via Corso Italia 112 si terrà l’incontro conclusivo di un iter progettuale che ha visto coinvolti più di 300 psicologi delle province dal titolo “Psicologia-Innovazione-Lavoro. Costruire reti ed ambiti di intervento”. L’innovazione può dare un impulso di crescita e sviluppo non solo economico ma anche sociale; attraverso una sostanziale connessione con le competenze psicologiche può contribuire nettamente a migliorare lo stato di salute delle comunità, a supportare una condivisione più ampia del sapere e favorire virtuosi percorsi di promozione del benessere.

Si parlerà delle nuove opportunità di lavoro e di intervento per gli psicologi a partire dalle considerazioni del Prof. Mucelli che prenderà parte all’incontro da Roma. Il Prof Mucelli si è interessato della definizione del ruolo dello psicologo e della sua declinazione in differenti ambiti di intervento. Ha formato generazioni di psicologi e scritto diversi lavori sul tema. Altra presenza sarà quella di Giuseppe Pirlo, Referente dell’Università degli Studi di Bari per Agenda Digitale e Smart City, Membro del Consiglio Direttivo del Centro Eccellenza sulla Creatività ed Innovazione dell’Università degli Studi di Bari.

I candidati alle Elezioni dell’Ordine degli psicologi Regione Puglia: Sonia Melgiovanni, Paolo Cesano, Egidio Cipriano, Giuseppe Fucilli, Michele Grieco, Angela Massa, Renato Mauceri, Monica Mezzi insieme ai professionisti delle politiche per il lavoro: Cassano Massimo (Agenzia Regionale Politiche Attive del Lavoro e Anna Lepore (CGIL Puglia) si confrontano sul contributo che la psicologia può fornire in tale settore. L’incontro è aperto.

Per informazioni +39 346 239 4173