L’ACQUEDOTTO PUGLIESE REALIZZERA’ LAVORI DI POTENZIAMENTO DELLA RETE IDRICA E FOGNARIA IN TERRITORIO DI PULSANO.

Condividi questo articolo:
E’ visibilmente soddisfatto il consigliere Angelo Di Lena per la realizzazione di questi lavori per i quali si batteva da anni.
Queste le sue parole:

“Tali opere rappresentano il punto di arrivo di una battaglia cominciata tanti anni fa a fianco dei cittadini per avere quei fondamentali servizi indispensabili per un vivere civile, l’acqua e la fogna, più volte da me sollecitati al comune e alla Regione Puglia.
Martedì 16 Luglio, presso l’ufficio dell’Acquedotto Pugliese sede di Taranto, è stato sottoscritto dal Sindaco di Pulsano e dal Responsabile della struttura Territoriale Operativa BR/TA rete e impianti, il verbale di accordo per la definizione della fase di progettazione ed esecuzione delle opere idriche e fognarie da realizzare in Pulsano.
Il primo lotto prevederà la realizzazione di circa 11 km di rete idrica e circa 13 km di rete fognante.
Nel secondo lotto, invece, saranno previsti gli interventi di completamento della zona della marina di Pulsano.

Finalmente dopo tanti anni di mie lettere, richieste, battaglie i lavori di urbanizzazione primaria cominceranno.
Il mio impegno per la vivibilità del territorio continua, insieme a quello per il rilancio turistico ed economico e del paese”.