Grande spettacolo allo Yachting Club. Ad aggiudicarsi il Be-Beach-Maniva la coppia calabrese Butera-Sacco.

Condividi questo articolo:

E’ stato un week end di grande sport ma anche di sano divertimento. Il Be-Beach Maniva, torneo nazionale di B1 ospitato allo Yachting Club di San Vito, non ha tradito le attese confermandosi appuntamento di prestigio per la città di Taranto. Sabato e domenica scorsi, sulla sabbia dello stabilimento balneare di San Vito, si sono affrontate 19 squadre con nomi di spicco anche del massimo campionato di volley maschile, dando vita a una manifestazione di notevole livello tecnico che ha entusiasmato i tanti appassionati accorsi per assistere alle gare in cartellone. Ad aggiudicarsi il torneo e i 1000€ di montepremi (offerto dalla Sigla Credit di Taranto) è stata la coppia Butera-Sacco di Lamezia Terme che in finale ha superato, solo dopo un tiratissimo tie break, due avversari agguerriti come i siciliani Arezzo e Laganà. Decisamente soddisfatti gli organizzatori Virgilio Pantile della Maniva Beach e Carlo Ferilli della Bvos Player per la perfetta riuscita del torneo, uno dei sette che si giocavano in contemporanea in Italia, tutti gli altri con montepremi doppio. Calato il sipario sul Be-Beach-Maniva, si pensa già ai prossimi appuntamenti sui campi dello Yachting Club. A fine giugno in programma un torneo amatoriale, ma è in cantiere anche un altro torneo nazionale di B1 che potrebbe tenersi nella prima metà di luglio.

 

Gianfranco Maffucci

Ex sottufficiale Marina Militare- fondatore associazione culturale Delfino Blu (1996), promotore per 8 anni consecutivi Premio Città di Taranto, premio rivolto ad artisti, pittori scultori, artigiani, fotografi, provenienti da diversi paesi esteri, premi di poesie. Mostre d’arte varia. Cofondatore blog Blufree. Appassionato da ragazzo di fotografia. Aderisce da anni ad una associazione di Templari (solidarietà e beneficenza)