XYELLA, PERRINI: IL COMMISSARIO ARIF SMETTA DI LEGGERE LE CARTE E VENGA CON ME A CRISPIANO E MONTEMESOLA

Condividi questo articolo:

Il consigliere regionale di Direzione Italia, Renato Perrini, ha invitato ufficialmente il commissario dell’agenzia, Antonio Melillo, a visitare gli uliveti tarantini

 

 

“Il commissario dell’Arif, Antonio Milillo, ha detto in Commissione che prima di agire deve leggere le carte… io non so a che pagina sia arrivato, per questo voglio aiutarlo. Ma a modo mio. Di qui il mio invito ufficiale a venire sul mio territorio in modo particolare a Crispiano e Montemesola, lì dove sono stati registrati i primi casi di ulivi ammalati di xylella.

“La Regione Puglia ha perso fin troppo tempo e abbiamo visto il disastro che si è compiuto nel Salento proprio perdendo tempo, l’unica soluzione rimane quella dell’eradicazione e allora non si perda tempo. Il commissario accetti immediatamente il mio invito e venga con me nelle campagne tarantine. Sono certo che la visita sarà più ‘istruttiva’ di mille letture di carte”.

 

5 giugno 2019

 

Gianfranco Maffucci

Ex sottufficiale Marina Militare- fondatore associazione culturale Delfino Blu (1996), promotore per 8 anni consecutivi Premio Città di Taranto, premio rivolto ad artisti, pittori scultori, artigiani, fotografi, provenienti da diversi paesi esteri, premi di poesie. Mostre d’arte varia. Cofondatore blog Blufree. Appassionato da ragazzo di fotografia. Aderisce da anni ad una associazione di Templari (solidarietà e beneficenza)