GRANDE SUCCESSO E PARTECIPAZIONE DI CITTADINI AL SIT ORGANIZZATO DAL CONSIGLIERE ANGELO DI LENA

Condividi questo articolo:

Un gran numero di cittadini provenienti dai paesi del circondario di Pulsano, Faggiano e San Giorgio hanno partecipato alle 13.00 del 16 Aprile 2019 al sit in propositivo organizzato dal consigliere dell’Unione dei Comuni delle Terre del Sole e del Mare, Angelo Di Lena, all’incrocio fra la strada provinciale 109 Pulsano – San Giorgio Jonico e sp 107 Talsano – Faggiano, per chiedere alla Provincia di Taranto la realizzazione della rotatoria nel sito in questione dopo l’ ennesimo grave incidente stradale. All’evento erano presenti anche i media, nonché il Presidente della Provincia Jonica, Gugliotti, intervenuto in diretta televisiva telefonica attraverso una televisione locale. Il consigliere Angelo Di Lena, non nuovo a queste importanti iniziative, ha illustrato ai presenti, carte alla mano, la pericolosità dell’”incrocio della morte” dove il 2 Aprile c’è stato l’ennesimo grave incidente stradale, elencando le sue numerose richieste scritte di intervento della Provincia e chiedendo, a gran voce, a nome dei cittadini, al Presidente Gugliotti, la realizzazione della rotatoria prevista dal piano triennale delle opere pubbliche . Il presidente della Provincia ha preso l’impegno con i cittadini di realizzare la rotatoria  in tempi rapidi.  Alla fine della manifestazione il consigliere Angelo Di Lena, ha espresso le seguenti considerazioni: “Questa iniziativa esprime la volontà del territorio jonico che vengano presi i provvedimenti necessari per la sicurezza stradale. Sono tantissimi gli incidenti mortali accaduti in questo incrocio e tantissime sono le lettere da me inviate in Provincia per la realizzazione della rotatoria. E’ del 25.11.2018 l’ultima missiva al Presidente della Provincia di Taranto, nella quale sollecitavo i lavori per l’estrema pericolosità del tratto stradale e il continuo ripetersi di incidenti stradali. Ma le mie istanze non sono mai stata ascoltate e l’ennesimo incidente, quello del 2 Aprile scorso ne è il risultato. La politica è responsabile della sicurezza stradale del cittadino e non può tirarsi indietro di fronte ai dati statistici che confermano la necessità di un intervento risolutore di questo problema. Pur ringraziando il Presidente Gugliotti per i lavori di rifacimento della segnaletica orizzontale sulla strada provinciale109 che collega Pulsano a San Giorgio Ionico e 107 Talsano – Faggiano, nonché per la copertura delle buche stradali da me richiesta nel tratto viario che conduce da San Giorgio a Pulsano credo che i seri elementi di criticità e pericolosità dell’incrocio della suddetta strada, a causa di una intersezione a raso molto pericolosa, siano tali da necessitare la realizzazione al più presto di queste opere  per evitare il ripetersi di gravi incidenti stradali in futuro”.