M5S, FITTO: RIONDINO DELUSO DAI GRILLINI PER PROMESSE FATTE E NON MANTENUTE. NOI C’ERAVAMO E ABBIAMO TENTATO IN TUTTI I MODI DI AVVERTIRE CHI A QUELLE BUFALE CI CREDEVA

Condividi questo articolo:

Dichiarazione del vicepresidente del gruppo europeo ECR- Fratelli d’Italia, on. Raffaele Fitto

 

“Sono parole pesanti quelle pronunciate dal noto attore tarantino, Michele Riondino che giustamente si sente tradito dal Movimento 5 Stelle che ha votato, colpevole a suo dire di ‘aver in atto una vera e propria truffa con promesse che ha disatteso’.

 

“Che stessero truffando i tarantini, i pugliesi, i meridionali che si “bevevano” tutte le promesse dei grillini, noi lo sapevamo bene. Noi c’eravamo in quella campagna elettorale, poco più di un anno fa, quando i candidati alle Politiche del M5S gridavano nei comizi che: il TAP sarebbe stato bloccato in due settimane, la Xylella era frutto di un complotto dei poteri forti e l’ex ILVA sarebbe diventava un grande parco acquatico dei divertimenti. Noi c’eravamo e abbiamo tentato di far capire che erano BUFALE gigantesche…”.