Boxe:Luigi Merico vince il titolo italiano della categoria Supergallo

Condividi questo articolo:

La boxe tarantina dopo trentaquattro anni conquista la vittoria nei Supergallo, grazie al pulsanese Luigi Merico, di 26 anni, battendo il un avversario tosto come Giovanni Tagliola. grazie anche al suo maestro, Santo Merico. Ed è grazie a lui che Taranto ha nuovamente conosciuto la grande boxe. All’incontro hanno assistito circa 700 spettatori che hanno spinto, con il loro caloroso sostegno, il pugile alla vittoria. Incontro durissimo, infatti non si sono risparmiati i due boxer, che se le sono date di santa ragione, ma grazie al decimo round quasi perfetto il pulsanese ha conquistato la vittoria. Il campione italiano dopo aver alzato  la cintura al  cielo ha dichiarato di aver vinto anche per il padre.

Sante Merico oltre che felice era emozionatissimo, ha dichiarato di essere partito da zero, ma finalmente con il figlio has accarezzato un sogno lungo trentaquattro anni, l’avversario del figlio Luigi era un avversario davvero duro, il merito di suo figlio è stato di aver risposto colpo su colpo.

Chiude la serata il presidente del Comitato di Puglia e Basilicata della Federazione italiana pugilato (FIP) Nicola Causi, elogiando  trionfatore dell’incontro Luigi Merico, che è arrivato a questo traguardo grazie alla volontà ed al sacrificio, Grazie a lui conquistiamo una cintura. Nel futuro potrebbero serbarci altre liete sorprese Lezzi, Boezio e Carafa.

Gianfranco Maffucci