DI LENA- ANCHE QUEST’ANNO PULSANO NON MOSTRERÀ UNA BELLA IMMAGINE DURANTE IL NATALE

Condividi questo articolo:

“C’è poco da dire, ad esempio la situazione delle strade di Pulsano è sotto gli occhi di tutti.
Le strade sono piene di buche, c’è carenza di segnaletica in più punti, illuminazione insufficiente e l’asfalto è da rifare in molte vie cittadine o addirittura da fare completamente in vie densamente abitate.
Da questo punto di vista quello che Pulsano mostra a chi si recherà in paese per le vacanze di Natale non sarà una bella immagine di sé.
Per comprenderci posso fornire alcuni dettagli .
Il Comune di Pulsano ormai è sistematicamente operato da richieste di risarcimento danni dovuti a buche stradali, marciapiedi dissestati e strade in cattivo stato. Negli ultimi consigli Comunali abbiamo discusso di numerose richieste di risarcimento danni relative a buche che il Comune, o meglio i cittadini – perché sono i nostri soldi che il Comune gestisce – dovrà pagare ai danneggiati e ai loro avvocati.
Mi chiedo sinceramente se tutto questo abbia un senso.
Dal mio punto di vista il problema è più importante di quanto possa apparire.
Qui non si tratta, infatti, soltanto di sicurezza stradale, ma anche della immagine di un paese che si mostra agli occhi dei forestieri che vengono qui per fare spese e turismo molto compromessa. Per comprenderci basta vedere le principali strade del paese, le vie del commercio per intenderci, come via Roma ,via Taranto , Via Vittorio Veneto , via Vittorio Emanuele , piene di buche, con marciapiedi dissestati al limite della praticabilità ed una illuminazione insufficiente. Mi chiedo sinceramente se questo stato di cose aiuta l’economia e i commercianti di questo paese. Mi domando, inoltre, se ha un senso pagare tutti questi soldi di risarcimento per sinistri dovuti all’incuria nella gestione della viabilità, invece,di mettere mano al portafoglio, utilizzando i soldi dei cittadini, per rifare le strade ei marciapiedi una volta per tutte, sostituendo le lampadine alogene con lampade a led più potenti. E ancora mi chiedo se ha un senso lasciare che strade densamente abitate del paese, spesso ad alta percorrenza, in prossimità del centro siano ancora senza asfalto, malgrado le proteste dei residenti, giustamente stanchi e delusi, avendo pagato a suo tempo anche gli oneri di urbanizzazione. Forse è arrivato il momento che il Comune in prossimità almeno di questo Natale investa su queste cose che possono solo migliorare Pulsano rendendola più accogliente e faccia finalmente un bel regalo ai propri cittadini, quand’anche i soldi saranno presi dal loro portafoglio.
Per essere più espliciti , non basta coprire le buche , e fare sagre , feste e show con persone di parte .
La cittadinanza tutta merita più rispetto e non accetta più armi di distrazione di massa !!!