Sade è ritornata…….

Condividi questo articolo:

Per l’Italia ammalata di Maria De Filippis e per i concorrenti di “Amici”, X Factor è stato una spina nel fianco. Questo reality canoro, ha sfornato nel tempo , artisti non eccelsi ma che il fattore X , lo possedevano eccome. Ultimi in ordine di apparizione, i Maneskin , di cui ho già scritto , plaudendo al ritorno del vero rock. Per la  musica Italiana è una vera e propria boccata di ossigeno, in quanto, ha seguito da tanti anni il destino proprio dell’Italia in macerie. Quest’anno, a tutti coloro che stanno seguendo il fortunato programma con la X, è parso subito chiaro, di trovarsi di fronte ad una infornata eccezionale di cantanti , veramente dotati che hanno alzato l’asticella non di poco. Non credo di commettere un’eresia, se affermo che Helen Folasade Hadu in arte SADE, sia ritornata , nelle vesti della band dei BowLand. Immediatamente, appena li sentii , feci questo paragone. Stesso sound ammaliante, melodia spinta, incantesimo che ti porta, in altri mondi, soprattutto Orientali, con un ritmo incalzante che ti conquista e ti rende quasi schiavo, in quanto non smetteresti mai di ascoltarli. Ma la dote maggiore di questo gruppo , elettronico Iraniano è senza dubbio l’erotismo. molto simile a quello di Sade. Mai simili nella ricerca armonica e negli strumenti utilizzati , riescono a far musica con oggetti di tutti i giorni, compreso lo scaccia pensieri Siciliano. Talmente marcato è il loro suono che non credo, saranno un fuoco di paglia, come purtroppo lo sono stati tanti artisti canori soprattutto dei reality. Finalmente qualcuno che non urla e non fa “chiasso”,qualcuno che rispetta fortemente la MUSICA. Per loro inutile vincere, come per i Maneskin, il loro futuro sarà sicuramente “radioso”

Taranto 7/12/2018                                                                                                                           Giuseppe Varlaro