Ciclopasseggiata Sacro Cuore- La pioggia non ferma la voglia di stare insieme

Condividi questo articolo:


Taranto Parrocchia Sacro Cuore di Gesù-ore 14,45

Il cortile della parrocchia del Sacro Cuore, mano mano, si è riempito, malgrado il tempo minacciasse pioggia, di bambini, ragazzi, boy scout e genitori, pronti per la ciclopasseggiata, perchè la voglia di stare insieme in “allegria” è tanta. Don Luigi Larizza (parroco) e don Francesco (due vulcani di idee e di volontà, due trascinatori per eccellenza) attendevano i bambini, felici per la partecipazione di circa una cinquantina di persone, (gli iscritti erano 70, ma il mal tempo ha frenato qualcuno). Musica, strilli di gioia dei bimbi, dei ragazzi, il vociare dei boy scout, hanno riempito di amore il cortile della parrocchia. Alle 15 senza indugiare don Francesco ha dato il via, dopo aver pregato insieme a tutti, e tra la bella musica che si inondava nel cortile. Anche perchè alcune gocce di pioggia minacciavano il peggio. Ma non hanno frenato nessuno. Purtroppo a metà tragitto la pioggia ha incominciato a scendere incessantemente, ed ha costretto i partecipanti a rientrare in parrocchia. Ma il pomeriggio non poteva certo concludersi in questo modo, don Francesco Venuto, ha riunito tutti nelle sale interne, continuando tra giochi e musica, si perchè la voglia di stare insieme al Sacro Cuore è davvero tanta, e poi nulla può fermare i due sacerdoti, per l’amore che trasmettono e che unisce i tanti parrocchiani. Ora spetteremo il prossimo evento che uscirà dalla testa dei due.

Gianfranco Maffucci