TROFEO DEL SABATO SPADA: MATTIA LOIACONO SFIORA LA SEMIFINALE IL CLUB SCHERMA TARANTO NON DELUDE MAI

Condividi questo articolo:

Debutto di stagione agonistica in positivo per Mattia Loiacono, atleta leccese ma tesserato per il Club Scherma Taranto, che lo scorso week-end è sceso in pedana presso il palazzetto della Scherma di Bari per difendere i colori jonici alla prima tappa del Trofeo del Sabato valevole per acquisire punti per conquistarsi un pass per la finalissima di Maggio.

Il circuito del trofeo del Sabato è divenuto ormai un importante e consueto appuntamento della stagione agonistica che richiama schermidori categoria Assoluti provenienti da tutta Italia e ancor più la tappa di Bari è servita come banco di prova per tutti gli atleti che nel prossimo week-end scenderanno in pedana per l’impegnativa qualificazione OPEN.

Mattia Loiacono ha affrontato la prima fase dei gironi con la determinazione che gli ha permesso di posizionarsi al 4° posto della classifica provvisoria ed è stato esentato dal primo turno di eliminazioni dirette.

Ed è proprio in questa fase che è iniziata la grintosa progressione di vittorie per arrivare agli ottavi di finale vinti su Giorgio Lombardi (Club Scherma Lecce). Loiacono subisce lo stop per l’accesso in semifinale da Andrea Russo (Club Scherma Formia) e si posiziona nella classifica definitiva al 5° posto.

Certo rimane un po’ di amarezza per il podio sfiorato ma anche tanta soddisfazione per l’ottima performance in una competizione d’impronta nazionale che ha confermato ancora una volta Mattia Loiacono tra gli schermidori di spicco.

Segnali certamente positivi provengono dal bilancio tecnico-schermistico della gara, ma anche spunti di riflessione per il potenziamento dell’atleta del Club Scherma Taranto da parte del   maestro di sala Camilo Bory Barrientos che ha saputo negli anni portare Loiacono ad un livello agonistico competitivo, segno della sua eccellente professionalità.