Cus Jonico TA terzo al Memorial Gentile

Condividi questo articolo:

La squadra rossoblu di coach Caricasole perde all’overtime la semifinale con Monopoli ma si rifà nella finalina contro la Dinamo Brindisi a due settimane dall’inizio del campionato

 

Una vittoria, una sconfitta ed un terzo posto ma soprattutto tanta benzina nelle gambe e altri 80, anzi 85 minuti giocati insieme. Questo in sintesi il Memorial Gentile del Cus Jonico Basket Taranto che nel fine settimana è stato “ospite” al Pala Vito di Ostuni di un Quadrangolare vinto dai padroni di casa della Cestistica che in finale hanno regolato l’Action Now Monopoli.

Proprio I Delfini avevano battuto il Cus Jonico nella semifinale di sabato. Una partita tiratissima, giocata senza Baraschi ancora a riposo precauzionale che i ragazzi di coach Caricasole hanno perso solamente all’overtime per 93-91 con canestro decisivo di Paparella a chiusura di supplementare (29-18, 50-45, 64-66, 86-86 i punteggi dei parziali). Nell’altra semifinale facile successo dei padroni di casa della Cestistica Ostuni contro la Dinamo Basket Brindisi. Quella contro Monopoli è stata la prima sconfitta in preaseson per i rossoblu dopo tre successi di fila.

Il Cus Jonico si è rifatto il giorno dopo nella finalina per il terzo posto. Battuta la Dinamo Basket Brindisi 71-67 (17-18, 39-40, 50-51) con un buon ultimo quarto nonostante l’assenza reiterata di Baraschi a cui si è unita a gara in corso l’espulsione (un po’ esagerata forse) di Dusels.

Intanto è già cominciato il countdown in vista dell’esordio in campionato, sempre più vicino, sabato 6 ottobre al Palafiom alle ore 18 contro la Pallacanestro Lupa Lecce. Oltre alla struttura di via Golfo di Taranto i rossoblu si alleneranno anche al Pacinotti.