On. Chiarelli:Fermata aeroporto Bari

Condividi questo articolo:

L’aeroporto di Bari resterà chiuso al traffico dal 28 febbraio sino a tutto l’8 marzo 2018. Lo ha reso noto Aeroporti di Puglia; ciò a causa dei lavori di potenziamento delle infrastrutture di volo e il prolungamento della pista RW 07/25. La decisione di aeroporti di Puglia, quindi della regione Puglia, di utilizzare, in alternativa,  esclusivamente l’aeroporto di Brindisi durante la fermata per manutenzione dello scalo di Bari, continuando pervicacemente a ignorare la struttura di Grottaglie, è l’ennesimo segnale di totale disattenzione per la provincia ionica, nonché ulteriore conferma delle tante promesse di Emiliano, fatte in campagna elettorale, sistematicamente non mantenute. Lo scalo tarantino, definito a vocazione cargo, continua, nonostante le grandi potenzialità, ad essere sotto utilizzato, e di fatto riservato alle attività industriali, senza alcuna prospettiva per voli turistici e di linea né tantomeno per il trasporto delle merci, in assenza delle necessarie infrastrutture di collegamento, nonché dei servizi per la logistica.

 

On. Avv. Gianfranco Chiarelli

 

 

Taranto , 09-02-2018